Storie invisibili. Viorela (parte prima)

Fa paura?
Un po’ si, ma basta mantenere saldo l’intento.

Aiutare a trasformare le ingiustizie aiutando, chi da troppo tempo le subisce, senza conoscere altro.
Il nostro impegno nel promuovere la pace è anche questo, permettere alle persone di allontanarsi dalla violenza, aiutare a conquistare e abitare la strada per la propria indipendenza.
Aiutare a vivere un diritto, che va saputo esistere. E che troppo spesso, perché sei donna, che proviene da un altro paese, madre giovanissima, con figli piccoli, senza lavoro e contatti di fiducia, può succedere che non ti renda nemmeno conto che hai delle possibilità di scelta. Che esiste una scelta. Difficilissima, enorme. La scelta di non soccombere, scegliendo di denunciare una vita fatta di quotidiano terrore, scavalcando la vergogna inculcata nei continui insulti e “non vali niente”, la scelta di alzare la testa e chiedere aiuto, trovando il coraggio e la forza, di dire basta. Adesso cambio.

Come è avvenuto per te Viorela? Ci racconti come comincia?
(To be continued_Storie invisibili. Viorela parte seconda)

Nel progetto Madri di Quartiere può succedere di essere chiamati a testimoniare e si testimonia davvero volentieri.
Sfumature e sfide di un lavoro con il cuore.

Autrice: Chiara Bertalotto

La prima campagna di Crowdfunding di Terra e Pace!

Siamo molto emozionate nel lanciare questa nuova avventura: una raccolta fondi attraverso la piattaforma di crowdfunding Produzioni dal Basso. Senza l’aiuto di tanti amici non avremmo potuto fare così tanto. Ora possiamo fare ancora di più con un tuo piccolo sostegno.

Cinque minuti del tuo tempo per scoprire la nostra campagna per portare avanti con energia e passione le nostre attività! Il tuo personale contributo favorirà la prosecuzione di una best practice di grande valore sociale nata a Berlino, che attraverso il capillare intervento delle Madri di Quartiere, riduce il rischio di cronicizzazione del disagio e promuove un welfare di comunità nella città di Torino. La tua donazione è preziosa, ci consentirà di promuovere i nostri progetti in contesti di marginalità, a favore di coloro che vivono in situazioni di vulnerabilità, ma ai quali riteniamo vada data un’opportunità di crescita personale. Consentendo l’accesso gratuito ai nostri laboratori a coloro che vivono ai margini, darai il tuo personale contributo alla costruzione di una società nel complesso più consapevole, empatica e… felice!

Una piccola donazione per le persone che aiutiamo può fare la differenza!

Con gratitudine immensa, se vorrai condividere con i tuoi amici la nostra campagna di crowdfunding!

Abbiamo pensato anche un regalo per te! Scopri di più  e fai la tua donazione su Produzioni dal Basso http://sostieni.link/25373

 

“Quanta bellezza in un giorno, se lo lasciamo sfiorare dalla compassione del cuore”

Informazioni per detrarre le tue donazioni

Caro/a donatore/rice,

ti riportiamo un piccolo approfondimento per detrarre fiscalmente le tue donazioni verso la nostra associazione.

 Il DPCM “Cura Italia”(D.L. 18/2020) prevede:

  • una detrazione dall’imposta lorda ai fini dell’imposta sul reddito pari al 30%, per un importo non superiore a 30.000 euro per le erogazioni liberali in denaro e in natura, effettuate nel 2020 dalle persone fisiche e dagli Enti non commerciali, in favore di Stato e enti pubblici, di fondazioni e associazioni legalmente riconosciute senza scopo di lucro, per gli interventi in materia di emergenza COVID-19;

  • la deducibilità del costo nell’ambito del reddito d’impresa per le persone fisiche  corrisponde a una  detrazione del 30%  e per le imprese a una deducibilità del 100%.

Per la dichiarazione dei redditi, è necessario conservare la conferma di pagamento ricevuta da Paypal via mail al momento della donazione, o in alternativa l’estratto conto della carta di credito. Se la donazione è stata effettuata tramite bonifico bancario, sarà sufficiente la rendicontazione della stessa o l’estratto conto del proprio conto corrente. Ciascun donatore riceverà una mail da parte della nostra associazione con la ricevuta personalizzata associata alla propria donazione. Se hai bisogno di ulteriori informazioni puoi scriverci a amministrazione@terraepace.it

Grazie di cuore  per aver contribuito a sostenere la nostra associazione!